shop etsy

mi trovi su

da leggere

l’album

Nuovi corredini per l’asilo

Estate, tempo di vacanze e di gite al mare o in montagna, ma anche di preparativi per le nuove avventure che attendono i più piccoli a settembre; l’inizio dell’asilo nido o della scuola materna è sempre vissuto (e stavolta parlo per esperienza!) con emozione da parte dei genitori.

Oggi mi permetto di darvi qualche piccolo suggerimento se dovete preparare il set asilo per i vostri pargoletti o se desiderate fare un regalo veramente utile ai nuovi nati oppure ai bimbi che stanno per iniziare un nuovo percorso “scolastico”. Noi siamo già al lavoro per preparare piccoli e grandi kit, sempre personalizzati in base alle esigenze ed ai gusti dei bambini e dei loro genitori.

Per il piccolo Valerio abbiamo preparato il nostro classico sacchetto con il nome ricamato, un bavaglino coordinato, un cappellino double-face da inaugurare subito ed un asciugamano personalizzato con nome e applicazioni: un regalo da parte di zii lontani ma pieni d’affetto per il nuovo nato.

La scelta dei tessuti da cui attingere per i corredini è sempre più ampia e la potete vedere su www.patchworkvictim.it, oppure potete mandarmi una mail per avere informazioni, preventivi e proposte. Non esitate 😉

Nuova collezione: jersey con piratesse

Sottotitolo del post di oggi: nonsoloprincipesse!

Perchè va bene che il rosa è il mio colore preferito, ma adoro le bimbe grintose, intraprendenti, che non si arenano sugli stereotipi classici ma, al contrario, strizzano l’occhio a personaggi originali. Da qui il colpo di fulmine con questo morbidissimo tessuto in jersey, a cui non ho resistito un secondo!

Cosa ne abbiamo fatto? Una maglietta con le maniche corte, svasata, comoda da indossare con un pantaloncino corto o un leggins. Ovviamente può essere prenotata anche in versione più lunga, in stile miniabito.

In alternativa, o per completare un total look piratesco, dei pantaloni comodi ma con un tocco frivolo dato dal giro di volant. Irresistibili…

https://farm9.staticflickr.com/8754/27918300133_405399b68f_o_d.jpg

Il tessuto è leggero, leggermente elastico, e permette d’indossare questi capi in estate ma anche nelle mezze stagioni.

Vi piacciono? Scrivetemi oppure passate a toccarli con mano da Belle et Beau 😉

A presto!

Bustine per tutti i gusti

Era uno dei miei pallini per quest’anno ed ora posso dire che l’obiettivo è stato pienamente raggiunto: abbiamo finalmente un vastissimo assortimento di bustine, di tutti i colori e di tutte le taglie. Come dite? Non è esattamente il prodotto più originale nella storia degli accessori cuciti? Concordo con voi, ma è un oggetto sempre utile, che a seconda delle dimensioni si presta a tanti utilizzi diversi e che può rappresentare un regalino low-cost dal sicuro apprezzamento.

E poi, con tutte le stoffe che abbiamo in casa e con il super rifornimento di cerniere colorate fatto qualche mese fa… Non potevamo non sbizzarrirci!

Eccole qua, grandi e piccole, coloratissime o sobrie, buffe o eleganti, in laminato oppure in chicchisimi tessuti black&white, provate a scegliere la vostra in questa confusionaria presentazione allestita per voi dalla Giraffina (che le adora tutte, giuro!).

Le troverete tutte, insieme a molte altre, ai nostri mercatini oppure da Belle et Beau.

Alla prossima!

Bioest 2016

Siamo ormai agli sgoccioli del conto alla rovescia che ci porterà all’edizione 2016 di Bioest; noi Giraffi abbiamo un legame particolare con questa manifestazione, che nel 2013 è stata il nostro primo “mercatino” e ci ha dato le conferme di cui avevamo bisogno per metterci a lavorare seriamente.

Per prepararci a questa due giorni abbiamo lavorato un sacco, sia sul fronte della produzione che su quello dell’allestimento, grazie anche all’instancabile supporto di parenti ed amici. Al momento non so bene se dedicarmi a preparare gli scatoloni o fare gli scongiuri sul meteo (che come ogni edizione a cui partecipiamo non promette benissimo…); nel frattempo la Giraffina ha ben pensato di battere il suo personale record di febbre… Qualcuno le spieghi che questo weekend il ruolo di bimba-immagine non glielo toglie nessuno!

Vado a mettere ordine nella super-produzione di bavaglini (mai avuta una scelta così variegata) e vi lascio con locandina ufficiale e programma della manifestazione.

Manifesto-2016-140-x-20013329418_1066534803382348_6724130411000371566_o

Non mancate!

Palloncini zuccherosi

Il post di oggi è dedicato ad una nuova mini-collezione di abiti per bambine; perché li ho definiti zuccherosi? Perché sono realizzati con tre tessuti giapponesi (100% cotone) con delle fantasie che riproducono tantissimi piccoli e deliziosi dessert: ciambelline, rollate, cupcake, bignè, macaron e sorbetti, senza tralasciare lecca-lecca e caramelle, il tutto alternato a fiocchetti e piccoli pois.

Adoro queste fantasie, mi piacciono tutte e tre le basi; abbiamo cucito i palloncini nelle taglie più piccole, 12, 18 e 24 mesi, ma possiamo accontentare bimbe di tutte le età, scrivetemi!

Come sempre, tutti i tessuti che utilizzo li potete trovare in vendita su Patchworkvictim (questi sono della collezione Kokka).

A presto!

Teli mare e piscina

Una delle novità giraffiche di questa primavera-estate sono i teli per il mare e la piscina: dimensioni ampie, morbida spugna bianca e delle buffe nuotatrici, armate di bizzarre cuffiette, maschera e boccaglio che spuntano dal bordo. Li abbiamo proposti in due versioni, una con stoffe più femminili, l’altra in versione “unisex”, che ne dite?

Chi è venuto a trovarci ai primi mercatini estivi li ha visti dal vivo (e se li è portato a casa), ora li stiamo rifacendo e li troverete a breve da Belle et Beau e ai nostri prossimi appuntamenti “di piazza” (clicca qui per le date).

Vi aspettiamo!

Pantaloni in jersey per maschietti scatenati

Quante volte mi avete rimproverato di pendere, con le mie creazioni (e non solo), dalla parte delle bambine? Tante e sempre a ragione, ma fra fiocchi, volant e stoffe eleganti o zuccherose c’è ben poco da fare, è quasi impossibile trattenersi!!

Il post di oggi invece lo dedichiamo alle quote azzurre: finalmente una nuova creazione pensata per loro, grazie anche a delle nuove bellissime stoffe in jersey (95% cotone), morbidissime, leggere ma più consistenti del cotone americano, facilmente lavorabile.

E’ nata così la nostra nuova linea di pantaloncini da maschietto, realizzabili in taglie da 1 a 6 anni, in queste due versioni di fantasie: grigio con tv e consolle oppure in azzurro-verde acqua con stelle e volpacchiotte. Sono comodi e perfetti per l’asilo, per una gita, per correre al parco, per giocare a casa ed ovviamente per dormire.

Li trovate da Belle et Beau a Trieste, oppure nei mercatini a cui parteciperemo questa primavera; in alternativa potete ordinarli via mail, trovate l’indirizzo in fondo alla pagina.

Se invece desiderate cimentarvi voi stesse alla macchina da cucire con i nostri nuovi jersey, scoprite queste ed altre fantasie su Patchworkvictim.

A presto!

Trench impermeabili da bambina

Questo progetto parte da lontano, da una gita fra amiche a Vicenza, da un piccolo impermeabilino da bimba che ci aveva colpito, da un cartamodello che non ci aveva convinto, da una lunga ricerca della stoffa giusta… Ma finalmente tutto è andato a posto: una volta trovata la stoffa perfetta (decisamente rosa ma non “da bambini”, piuttosto da fashion-victim!) e messo a punto il nostro cartamodello, ecco pronto il nostro primo trench impermeabile da bambina.

Elegante, grazie a questa strepitosa fantasia ed alla forma del colletto, ma anche utile e leggero, perfetto per la primavera che sappiamo bene porta con sé i primi caldi ma anche parecchi acquazzoni; può completare un look elegante o da cerimonia oppure dare un tocco chic all’abbigliamento di ogni giorno.

Li trovate in esclusiva da Belle et Beau, ma se abitate lontano e non potete raggiungere i nostri amici Costanza ed Emanuele scriveteci pure e faremo in modo di accontentarvi.

Se invece siete rimaste folgorate dalla stoffa e la vorreste per realizzare qualche progetto, basta un clic su Patchworkvictim.it.

A presto!!

Coperta Country Dolls: 11° blocco

Se già prima non ero un asso nei SAL, negli ultimi due anni le varie tappe si sono allungate sempre più, con una pericolosa tendenza all’infinito; per riprendere in mano un blocco della coperta con le bamboline dei mesi delle Country Dolls ho dovuto beccarmi la sinusite, rimanere a casa, rifiutarmi di stare a letto e – soprattutto – ricordarmi dov’ero arrivata qualche mese fa quando avevo iniziato il blocco di gennaio!

Ma chi la dura la vince, ecco qui finito il blocco del mio mese, che però disconosco per l’eccessivo utilizzo dell’azzurro :p

Silvia invece aveva già completato gennaio (potete vedere la sua versione, che mi piace decisamente più della mia, nel precedente post di questo SAL) e ora si è portata avanti con febbraio.

A conti fatti, a me manca solo il mese di San Valentino, mentre la mia compagna di viaggio dovrà recuperare dicembre e poi… Avremo finito i blocchi!!! Ma resteranno da assemblare, ricamare qua e là, perfezionare con i bottoni, disegnare i visetti, per non parlare della quiltatura… Capaci insomma che ci perdiamo qualche altro anno!

Alla prossima!

Palloncini da principessa

Le vostre bimbe vi chiedono un abito da principessa e non sapete come accontentarle? Le vostre nipoti desiderano un vestitino da favola e voi non volete cedere alla Frozen mania? Le vostre amichette bramano per uno strascico importabile e non sapete come uscire vive dalla prossima festa di compleanno? Ecco la soluzione!

Tre vestitini a palloncino, eleganti ma portabili, perfetti per una cerimonia o un’occasione importante, ma utilizzabili anche in giornate meno impegnative, rappresentano nella stoffa quanto di più principesco ci sia: tantissimi abitini da ballo, in colori pastello, che sembrano usciti dal gran ballo di Cenerentola o dalle nozze di Aurora. Io credo che ne andranno pazze, e voi?

La terza versione è realizzata con una stoffa con tante reginette buffe, con le codine, delle belle guancette rosa ed un’immancabile coroncina: per sognare di vivere in una favola…

Per vederli dal vivo potete venirci a trovare in uno degli appuntamenti che vi ho segnalato nell’ultimo post; se invece siete lontane ma desiderate regalare uno di questi vestitini scrivetemi e lo farò arrivare comodamente a casa vostra.

A presto!

contatti

Se volete contattarmi, potete mandarmi una mail a questo indirizzo
oppure compilare il form qui sotto, grazie!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Codice di Verifica
captcha

Digita il codice di verifica (Richiesto)

archivio

Le mie stoffe